Home

Articoli


La Fonderia nasce a Tolentino (MC) nel 1932 con il nome di FONDERIA FARABOLINI in un contesto di grandi tradizioni metallurgiche. Il 23 Novembre 1979 tramite un atto di costituzione modifica il proprio assetto societario diventando FONDERIA FARABOLINI S.p.A. e si trasferisce nell'attuale sede di Caldarola (MC) occupando un'area di 30.000mq di cui 10.000 coperti.
L'azienda è specializzata nella fusione di getti di alta qualità in ghisa meccanica, sferoidale ed in acciaio e leghe resistenti al calore, alla corrosione e all'usura.
Esegue in proprio tutte le lavorazioni, dalla costruzione del modello fino al trattamento termico dei getti. La produzione avviene principalmente attraverso il reparto di formatura a mano.






 
Vai all'inizio della pagina